Pubblicato il 23 ottobre 2018

LOMBARDINI22 OSPITA L'ULTIMA TAPPA DI CONSCIOUS CITIES FESTIVAL, il 26 ottobre a Milano

Lombardini22 ospita, il 26 ottobre prossimo, l'ultima tappa di Conscious Cities a Milano, un incontro per città intelligenti e consapevoli di essere oggetto di uno sviluppo sostenibile in cui anche una disciplina come le neuroscienze possono essere ritenute capaci di influire positivamente nella progettazione.
Uffici che aumentano le performance, scuole che favoriscono l’apprendimento, ospedali che riducono i tempi di convalescenza.

Le neuroscienze applicate alla progettazione possono migliorare la qualità delle nostre vite e trasformarsi in un investimento proficuo per tutti: proprietari di immobili, developer, utenti. 

Da Londra, il festival di Conscious Cities arriva anche a Milano, in Lombardini22: già pioniere nel mondo del human-centered design, è partner di questo network globale e innovativo per continuare la ricerca e diffondere cultura. 

Franco Guidi,  Fondatore e Partner CEO di Lombardini22
Introduzione 

Itai Palti,  Architetto e Fondatore di “Conscious Cities” 
Presentazione del CC Festival 2018 

Intervengono: 
Davide Ruzzon,  Direttore Scientifico del Master NAAD - Neuroscience Applied to Architectural Design - all’Università Iuav di Venezia e Responsabile Scientifico di TUNED 
La sintonizzazione tra le persone e i loro spazi è redditizia 

Prof. Giuseppe Roma, Presidente RUR (Urban Research Institute), Professore di Urban Management 
Il degrado della qualità urbana e i costi del disagio psichico

Prof. Michela Balconi,  Docente di Neuropsicologia e Neuroscienze Cognitive presso UCSC, Milano 
Processi neurocognitivi ed economia 

Francesco Bicciat, Forum Finanza Sostenibile 
Finanza sostenibile per lo sviluppo locale: strumenti di investimento nel settore immobiliare 

Alice Hollenstein,  Deputy Manager presso Center for Urban & Real Estate Management all’Università di Zurigo 
Settore Immobiliare & Psicologia Urbana: i benefici di un approccio incentrato sulle esigenze emotive /div>

Piero Pelizzaro,  Chief Resilience Officer Milano 
Resilienza, emozioni, ambiente e comportamento umano
Progettista: LOMBARDINI22
Categorie: Eventi