Pubblicato il 13 novembre 2018

Lo studio COBE ha completato la biblioteca e la casa della cultura di Tingbjerg

Lo studio danese di architettura COBE ha completato il progetto per la biblioteca e casa della cultura di Tingbjerg, per la scuola di Copenaghen.
Progettate dal COBE come estensione di una scuola esistente in un sobborgo settentrionale di Copenaghen, la biblioteca e la casa della cultura sono state ispirate all'ambiente modernista del quartiere anni '50 nel quale si trova la scuola.Il quartiere risulta essere piuttosto difficile, con abitanti che soffrono di privazioni sociali e alti tassi di criminalità.

La biblioteca e la casa della cultura di Tingbjerg sono intese come una nuova destinazione sociale e culturale che cercherà di dare valore all'area, promuovendo l'integrazione e l'impegno della comunità.
L'edificio è pertanto orientato per migliorare la sua connessione con l'infrastruttura esistente della scuola, con la sua forma a cuneo che scende verso l'ingresso della scuola.Alle due estremità il volume si riduce a soli 1,5 metri di larghezza e scende da quattro piani a un solo lato rivolto verso la scuola.

Una facciata piatta e vetrata riempie l'ampia faccia del cuneo, permettendo una forte trasparenza delle attività svolte all'interno. 
La griglia accatastata di sezioni trasparenti e opache viene informata da casi di tipi tradizionali, che consentono di leggere i contenuti in strati. 
Il design e i materiali dell'edificio sono anche destinati a evocare lo stile dei suoi dintorni storici, in particolare attraverso l'uso predominante del rivestimento in mattoni gialli. 

Crediti fotografici: Rasmus Hjortshøj
Progettista: COBE
Categorie: Architettura