Pubblicato il 23 maggio 2018

LignoAlp per il Vatican Chapels della Santa Sede

Vatican Chapels è il titolo dell’importante allestimento organizzato dalla Santa Sede che parteci-pa per la prima volta alla XVI Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia con il coinvolgimento di 10 designer e architetti di fama mondiale.
Ognuno è incaricato di interpretare un luogo privato e spirituale come la Cappella, ispirandosi al modello proposto nel 1920 dall’architetto Gunnar Asplund a Skogskapellet (cimitero di Stoccol-ma): tema promosso dal Cardinale Gianfranco Ravasi, coordinato dal Pontificio Consiglio della Cultura e curato dal Prof. Francesco Dal Co. 

LignoAlp ha accettato l’invito a realizzare una delle Chapels del Padiglione della Santa Sede si-tuato sull’Isola San Giorgio, quella progettata dal designer-architetto visionario giapponese Te-ronobu Fujimori, autore di innovative soluzioni architettoniche in cui il legno e la natura sono i protagonisti assoluti. 
 Gli altri designer e architetti invitati sono: Andrew Berman, Francesco Cellini, Javier Corvalán, Eva Prats & Ricardo Flores, Norman Foster, Sean Godsell, Carla Juaçaba, Magnani-Pelzel, Smiljan Radic, Eduardo Souto de Moura, ognuno dei quali porterà una interpretazione del tema della Chapel come luogo di riflessione, meditazione e spiritualità. 

La collaborazione con l’architetto Fujimori rappresenta una sfida entusiasmante per l’azienda di Bressanone, che avrà il compito di ingegnerizzare un progetto solo all’apparenza semplice, che dovrà tenere conto dell’aspetto molto naturale della Cappella e dell’integrazione nello splendido territorio dell’isola veneziana.
Categorie: Aziende