Pubblicato il 22 gennaio 2018

Le nuove Norme Tecniche per le costruzioni

È stato approvato il decreto per le nuove Norme Tecniche per le costruzioni, che andranno a sostituire le Norme Tecniche del 2008.
È stato firmato il decreto di approvazione delle nuove Norme Tecniche per le costruzioni (NTC 2018). Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, il Ministro degli Interni, Marco Minniti, ed il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, hanno provveduto ad apporre le firme necessarie che renderanno ufficiale le nuove norme che sostituiranno le NTC 2008.

Le Norme Tecniche 2018 si rifanno a 12 punti essenziali, tra cui Oggetto, Sicurezza e prestazioni attese, Azioni sulle costruzioni, Costruzioni civili e industriali, Ponti, Progettazione geotecnica, Progettazione per azioni sismiche, Costruzioni esistenti, Collaudo statico, Redazione dei progetti strutturali, esecutivi e delle relazioni di calcolo, Materiali e prodotti ad uso strutturale, Riferimenti tecnici. 
In particolare è stata lungamente discussa la parte relativa all’adeguamento antisismico degli edifici: è stato infatti istituito il sisma bonus, che permette di ricevere detrazioni fiscali dal 50% all’85% sugli interventi di restauro e messa in sicurezza degli immobili.
Categorie: Professione