La vendita dell’ex centrale termoelettrica di Livorno

Gli aspetti legali saranno curati dallo Studio Legale Immobiliare ERRELegal. 
La Centrale di proprietà di Enel Produzione SpA dismessa si compone anche di una porzione immobiliare appartenente ad Enel Ingegneria e Ricerca SpA. La ex centrale termoelettrica "Marzocco" di Livorno si trova nel porto industriale di Livorno e occupa una superficie di 13 ettari. La posizione e le dimensioni dell’area saranno quindi oggetto di valorizzazione immobiliare. Non è stato ancora comunicato quale sarà la destinazione finale del progetto, ma pare sia indirizzato verso uffici e strutture a supporto delle attività portuali. L’importo dell’investimento dovrebbe essere superiore ai 100 milioni di euro.
Categorie: Mercato