KPF e Heatherwick Studio per il Singapore Changi Airport

Kohn Pedersen Fox (KPF) e Heatherwick Studio sono stati scelti dal Changi Airport Group per realizzare il nuovo Terminal 5 del Singapore Changi Airport.
Questa inedita collaborazione, che riunisce due grandi studi architettonici internazionali, fonde insieme l’esperienza di Kohn Pedersen Fox nei grandi progetti infrastrutturali con il design creativo e innovativo di Heatherwick Studio. 
L'intervento darà vita a un aeroporto che andrà ben oltre le esigenze trasportistiche diventando una “città nella città” perfettamente integrata con la città-stato di Singapore. Inoltre, il nuovo Terminal 5 permetterà all’aeroporto di Changi di aggiungere a quello che è già adesso uno degli aeroporti internazionali più attivi del mondo, una capacità di 50 milioni di utenti all’anno.  
"Questa progetto è una straordinaria opportunità per rompere con la sterilità e l'assenza d’anima che ci si aspetta dagli tipici ambienti aeroportuali", ha dichiarato Thomas Heatherwick, fondatore di Heatherwick Studio, aggiungendo: "Siamo entusiasti di trattare questa prossima fase del Changi Airport come un nuovo pezzo di città fondendo insieme il rigore della pianificazione aeroportuale con la qualità esperenziale dei passeggeri nel luogo".