Investimento e gestione - Politecnico di Milano, Aula Rogers, il 5 maggio 2016

Ormai passata l’euforia dei primi anni 2000, nel mercato del Real Estate un modello di business di tipo esclusivamente o prevalentemente finanziario mostra appieno la sua debolezza. Nel nuovo ciclo che si sta aprendo sarà soprattutto la capacità di generare reddito nel tempo che determinerà il valore di un immobile. Tramontato il facile ed effimero sogno di un mercato nel quale tutto è agevole a causa del rapido incremento dei valori immobiliari, il settore oggi deve affrontare una lunga fase di valori immobiliari stabili e un mercato caratterizzato da una domanda a tutti i livelli sempre più selettiva e sofisticata. In questo orizzonte emerge il ruolo del Property Management ovvero delle organizzazioni in grado di creare valore sulla base, da un lato di una profonda conoscenza del mercato della domanda e dell’offerta e dall’altro delle caratteristiche dell’edificio-patrimonio immobiliare in gestione. 
Organizzazioni in grado di governare il complesso e articolato processo di valorizzazione immobiliare, trasformando un immobile obsoleto e poco performante dal punto di vista tecnico-prestazionale ed economico, in un prodotto apprezzato e richiesto dal mercato, contribuendo in tal modo a riqualificare il contesto urbano nel quale è situato. Il convegno vuole promuovere un franco e aperto confronto su questi temi tra alcuni dei più importanti investitori immobiliari operanti nel nostro paese ed alcune delle più rappresentative organizzazioni che offrono servizi di Property Management. 

Ricordiamo che l’evento è gratuito ed è gradita gentile conferma via mail a carlaromina.papa@polimi.it, entro lunedì 2 maggio 2016, indicando i nominativi delle persone che intendono partecipare. 

5 maggio 2016 
09:30 – 13:00 
Politecnico di Milano . Aula Rogers . Via Ampere 2
Categorie: Eventi