INVESTIMENTI Social Housing in Sardegna Accordo Torre Sgr e Regione Sardegna per un Fondo immobiliare da 30 mln

30 milioni di euro per la realizzazione dei progetti di edilizia sociale. L'obiettivo è di consentire a giovani coppie, anziani, studenti, l'accesso all'affitto o all'acquisto della prima casa, a prezzi più agevoli rispetto a quelli attuali di mercato, costruendo abitazioni nel rispetto dell'ambiente e a basso consumo del territorio. La Regione partecipa alla costituzione del fondo immobiliare con 12 milioni di euro. Torre è la soocietà di gestione del fondo immobiliare di housing sociale vincitrice della gara. E' previsto il coinvolgimento di privati, fondazioni, operatori, banche e altri enti pubblici per moltiplicare le risorse disponibili. (fonte ANSA).