Pubblicato il 21 luglio 2014

INVESTIMENTI - Scuola: dal Governo 4 milioni per istituti sardi

Finanziamenti per 339 plessi, a Cagliari la fetta più grande.

Interventi per l'edilizia scolastica anche in Sardegna: piccoli lavori da 7.000 euro ma anche cantieri di 40mila euro fra Cagliari, ad esempio in via Stoccolma, Assemini (oltre 38mila euro a testa per due istituti) e Dolianova. Il restyling inizierà dal 2014 in 339 strutture su quasi 1.600 plessi. Nell'isola arriveranno complessivamente quest'anno quasi quattro milioni di euro del piano del governo "scuole belle". Si parte da lunedì con i primi interventi di piccola manutenzione per il ripristino del decoro e della funzionalità degli istituti. Per il 2014 in tutta Italia è previsto un finanziamento di 150 milioni per un totale di 7.751 plessi (dato aggiornato al 18 luglio). Il Miur verserà gli importi direttamente alle scuole e saranno poi i dirigenti ad ordinare i lavori attraverso gli appalti Consip o ricorrendo ai vecchi appalti dove quelli nuovi non sono ancora stati attivati. Per la Sardegna ci sono a disposizione in particolare oltre tre milioni per la (vecchia) provincia di Cagliari con 283 lavori (su 588) già finanziati per il 2014. A Sassari andranno 140.269 euro: serviranno subito per 18 scuole su un totale di 449 plessi. A Nuoro si inizia con 216.827 euro per 22 plessi su un totale di 351. Per Oristano pronti, invece, 223.339 euro per 16 plessi su 179. (ANSA).
Categorie: Mercato