Pubblicato il 20 maggio 2014

INVESTIMENTI - Investire Immobiliare, polaris e Beni Stabili insieme per l'Housing Sociale

E' pronto a nascere un nuovo polo immobiliare per il social housing. Le Sgr Investire Immobiliare SGR (Banca Finnat), Beni Stabili Gestioni, Polaris Real Estate (Fondazione Cariplo) e i loro soci hanno approvato le linee guida per una possibile integrazione. Nascera' un nuovo polo immobiliare, sotto il controllo di Banca Finnat, con circa 7 miliardi di masse in gestione attraverso circa 30 fondi gestiti e con un focus sull'housing sociale.
Il processo di integrazione - spiega una nota - interessera' i management team delle tre Societa' di gestione del risparmio la somma delle rispettive competenze, con un accentuato contributo, da parte di Polaris Real Estate Sgr, nella promozione di iniziative di sviluppo immobiliare, principalmente nel settore del social housing.  ''Il rafforzamento dell'immagine sul mercato, l'aumento della massa gestita, l'ingresso in mercati esteri e lo sviluppo di sinergie operative, gestionali e finanziarie, costituiscono i driver strategici dell'operazione'', prosegue il comunicato, secondo il quale le nozze daranno vita a un operatore di primario rilievo nazionale nel settore del fund management immobiliare con la valorizzazione di sinergie industriali e strategiche.    
La societa' risultante dall'integrazione sara' controllata, per il 50,2%, da Banca Finnat con il Gruppo Beni Stabili al 17,9% del capitale, Regia Srl. (Gruppo G.Benetton) all'11,6%, Fondazione Cariplo all'8,6%, Cassa Italiana di Previdenza e Assistenza dei Geometri al 7,7%, Iccrea Holding al 2,4% e Fondazione Cassa dei Risparmi di Forli' all'1,5 per cento. (fonte ANSA).
Categorie: Mercato