Pubblicato il 23 febbraio 2015

Investimenti - CDPI ponte tra patrimonio pubblico e mercato immobiliare

CDP Investimenti propone la vendita rivolta a grandi investitori nazionali ed esteri e il nuovo Fondo investimenti per il turismo.

Cassa depositi e prestiti vanta un portafoglio complessivo di 2,5 miliardi di euro. Le vendite completate nel 2014 nell'ambito delle operazioni di valorizzazione e privatizzazione di immobili pubblici ammontano a 60 milioni circa. La novità con cui ora si vuole accelerare è proprio quella dei «pacchetti», una prima lista di immobili e da mettere sul mercato per valori che vanno da alcune decine ad alcune centinaia di milioni. Si tratta in prevalenza di immobili situati nelle grandi città di Roma e Milano, ma anche nelle zone centrali di altre città del centronord come Torino, Firenze e Bologna».
L'altra novità è il Fondo investimenti per il turismo (Fit): l’obiettivo è quello di promuovere nel settore turistico la separazione tra gestione immobiliare e gestione alberghiera degli asset per portare nel fondo anche immobili di soggetti specializzati nella gestione alberghiera».
Ci sono altri due fronti immobiliari su cui Cdp è impegnata in questo periodo. Il primo è il potenziamento del portale www.patrimoniopubblico.it, nato da una collaborazione con Anci e Cassa geometri vuole essere un catalogo interattivo online, bilingue, all'interno del quale gli enti locali potranno inserire gli immobili dopo che avranno completato la procedura di Vol, valorizzazione on line. Attualmente sul portale sono presenti 45 immobili.
L'ultimo versante è quello del social housing, dove Cdp Investimenti Sgr è impegnata con il «fondo dei fondi» Fia (Fondi investimenti per l'abitare). Finora Cdp Investimenti Sgr ha deliberato investimenti per 1.515 milioni di euro con 27 fondi locali gestiti da 11 Sgr per realizzare 222 progetti. L'obiettivo degli investimenti deliberati è realizzare 14.081 alloggi sociali e 6.783 posti letto in residenze temporanee.

Categorie: Mercato