Inaugurato il Louvre Lens di SANAA

Progettato nel 2003 ed inaugurato il 4 dicembre 2012 alla presenza del presidente della Repubblica Francese François Hollande e del Ministro della Cultura Aurélie Filippetti, il Louvre Lens accoglie ora, a circa 200 chilometri dalla celebre sede museale parigina, 28.000 mq di nuova superficie espositiva. Il polo culturale ideato da SANAA in collaborazione con lo studio newyorkese Imrey Culbert, con la landscape designer Catherine Mosbach e con il gruppo specializzato nelle installazioni museografiche Studio Adrien Gardère, si configura come un comparto estremamente flessibile, caratterizzato da cinque parallelepipedi in vetro ed alluminio anodizzato all’interno dei quali non è prevista una collezione permanente. L’edificio nella regione di Pas-des-Calais offre piuttosto ambienti per mostre temporanee, secondo un calendario destinato a presentare in successione opere contemporanee, sculture di epoca romana, capolavori settecenteschi. La grande permeabilità dell’involucro vetrato crea poi una relazione diretta con l’ambiente esterno e con un paesaggio che un tempo accoglieva una grande cava di carbone: il Louvre Lens consolida così la vocazione del sito, tramutando la propria destinazione d’uso da giacimento minerario a miniera di qualificata ed eterogenea cultura.
Di Beatrice Vegetti
Realizzazione: LOUVRE LENS
Progettista: SANAA