Pubblicato il 5 luglio 2013

Il risarcimento del danno per la violazione delle distanze tra edifici. Maggioli Editore

Realizzato dall’esperto Avvocato Cassazionista R. Mazzon, il manuale “Il risarcimento del danno per la violazione delle distanze tra edifici”è strutturato in modo da rendere la consultazione pratica e agevole: le sezioni introduttive di sintesi, all’inizio di ogni capitolo, focalizzano i principi giuridici posti a fondamento degli argomenti affrontati. L’eposizione è quindi corredata dal commento, con riferimenti sia giurisprudenziali che dottrinali, ed arricchita dalla casistica, dove si possono ritrovare utili fattispecie concrete.
L’autore offre chiarimenti essenziali su argomenti cardine della materia quali il calcolo delle distanze, l’intercapedine, il muro di contenimento, la sopraelevazione, la costruzione, la demolizione e l’eventuale ricostruzione dell’immobile oggetto del contendere, la disciplina di alberi e siepi presso i confini.
Attraverso il richiamo di specifiche parole chiave, l’indice alfabetico-analitico consente un più rapido orientamento della consultazione dell’opera:
-definizioni generali;
-limiti, obblighi e responsabilità nel diritto di proprietà;
-i limiti imposti alle facoltà del proprietario dalla disciplina codistica delle distanze;
-le distanze nelle costruzioni;
-risarcimento, distanze tra edifici e principio di prevenzione;
-gli ulteriori limiti imposti dalla normativa sulle distanze.