Pubblicato il 26 novembre 2018

Il PoliMi tra gli atenei finanziati all'interno del programma "Keeping it modern"

Tra gli undici destinatari dei finanziamenti concessi dalla Getty Foundation nell'ambito dell'iniziativa “Keeping It Modern" anche il Politecnico di Milano.
L’Ateneo milanese, insieme a Fondazione Politecnico di Milano ed altri partner di importante fama, riceverà un finanziamento di 195mila dollari, per portare avanti una ricerca finalizzata alla definizione di strategie e soluzioni per la conservazione delle Scuole Nazionali d’Arte de L’Avana, Cuba. 

Queste sono state progettate dopo il 1959 dall’architetto cubano Ricardo Porro e dagli italiani Vittorio Garatti e Roberto Gottardi. Collocate in un parco di circa 37mila mq, esse rappresentano uno dei più significativi esempi di architettura moderna nel sud america. 
Progettate per l’insegnamento di 5 diverse discipline artistiche, in seguito alla Crisi dei Missili del 1962, soltanto due degli edifici (dei cinque in progetto) furono completati, ovvero la Scuola di Arti Plastiche e Danza Moderna. 

La ricerca che il Politecnico, che ha coinvolto i dipartimenti di Architettura e Studi Urbani, Ingegneria Civile e Ambientale ed Energia, porterà avanti comprenderà la raccolta di documenti storici riguardanti l'edificio ed il suo contesto, lo studio dei materiali con cui sono stati costruiti gli edifici ed il loro stato di conservazione, lo stato di salute delle strutture, fino ad una strategia progettuale di conservazione degli edificio ed uso.
Categorie: Architettura