Pubblicato il 21 novembre 2018

Completato il nuovo termovalorizzatore di BIG a Copenaghen

In fase di completamento il progetto Amager Bakke, che riassume l'idea avveniristica di sciare sul tetto di un termovalorizzatore, il nuovo impianto per la generazione di energia elettrica e per il riscaldamento della città di Copenaghen.
Il nuovo landmark della città di Copenaghen, firmata da Bjarke Ingels (BIG - Bjarke Ingels Group), prende in considerazione una struttura visionaria che ospita sul tetto una pista da sci, pensata per diventare una sorta di montagna urbana. 

Ciò va a rimpiazzare il vecchio termovalorizzatore, con emissioni di zolfo vengono abbattute del 99,5%, gli ossidi di azoto sono ridotti ad un decimo e vengono impiegate tecnologie (selective catalytic reduction) per pulire i gas di scarico.  
Il tetto riproduce artificialmente un ambiente alpino vero e proprio, con sentieri per fare passeggiate e la consueta vegetazione di montagna. 

Bisognerà attendere la primavera del 2019 per poter percorrere il tetto del termovalorizzatore con gli sci, tramite tre piste da sci di diversa difficoltà, due impianti di risalita ed un ascensore che porta in cima, dove vi sono anche terrazze panoramiche ed una caffetteria.
Realizzazione: AMAGER RESOURCE CENTER
Categorie: Architettura