Il nuovo condominio secondo la riforma. Wolters Kluwer Italia

Destinato ad un target di amministratori di condominio, professionisti tecnici che si occupano di gestione immobili, società o associazioni di amministrazione e gestione di immobili e proprietari di immobili, il volume “Il nuovo condominio secondo la riforma. Con la collaborazione di Assoedilizia”, curato da Nicola Assini, Achille Colombo Clerici e Marco Marchiani ed edito da Wolters Kluwer Italia, fa luce sul tema condominio in tutte le sue parti, con approfondimenti di prima lettura alla nuova normativa condominiale, cercando di dare risposte ai dubbi insorti e prime indicazioni operative.
La riforma del condominio è diventata legge 11 dicembre 2012 n. 220 ed è entrata ufficialmente in vigore il 18 giugno 2013.
Tale disposizione normativa è la prima riforma organica in tema di condominio da oltre cinquant’anni e introduce molti adeguamenti alla giurisprudenza sviluppatasi nel tempo e alcune importanti novità.
Il volume analizza le principali novità introdotte dal nuovo testo legislativi, tra cui in particolare: l’ambito di applicazione e la gestione delle parti comuni, l’assemblea e le nuove maggioranze, il regolamento condominiale, le tabelle millesimali, le trascrizioni, la figura professionale dell’amministratore e i suoi nuovi obblighi, la posizione dei vari condomini.
L’approccio proposto è di tipo pratico-operativi, attento alle esigenze di amministratori e proprietari e offre numerosi esempi e casi prativi, utili a capire l’applicazione concreta delle nuove norme.