Il Grand Prix Casalgrande Padana alla sua undicesima edizione

Il prestigio e l’autorevolezza di questa manifestazione è testimoniato non solo dal successo quantitativo, ma soprattutto dalla qualità dei progetti candidati, provenienti dai cinque continenti, grazie ai quali grandi protagonisti dello star system architettonico, giovani promesse e studi consolidati, si confrontano liberamente sul common ground del progetto ceramico, tra creatività e innovazione tecnologica.
Grand Prix nasce infatti con la finalità di selezionare e premiare le realizzazioni più significative che meglio hanno saputo valorizzare le proprietà tecniche e le potenzialità espressive degli elementi in grès porcellanato a marchio Casalgrande Padana. 
Attraverso questa iniziativa culturale, l’azienda, da sempre particolarmente sensibile e attenta ai fenomeni di evoluzione e rinnovamento che interessano il panorama architettonico internazionale, promuove un evento in cui la ceramica non si rivela solo in funzione del progetto, ma ne diventa protagonista. Un’operazione culturale di largo respiro, supportata dal contributo di una giuria internazionale composta da esperti del settore, progettisti, professori universitari e critici dell’architettura, provenienti da diversi paesi, chiamata ad operare in completa autonomia. 

Una iniziativa che grazie a queste premesse è cresciuta e si è sviluppata andando oltre il semplice concetto di concorso, per proporsi come momento di confronto e di ricognizione costante sui temi dell’architettura, del design e dell’innovazione tecnologica. A sostegno di questi obiettivi i risultati di ogni edizione del Grand Prix vengono raccolti nel Creative Book, prestigioso volume stampato in 70 mila copie, realizzato e diffuso in collaborazione con l’autorevole rivista internazionale di architettura Casabella, da oltre ottant’anni protagonista del dibattito culturale sui temi del progetto. Al suo interno, ogni opera premiata è ampiamente illustrata, descritta e approfondita nei suoi contenuti. 
Attraverso questi esempi, Creative Book intende stimolare nuovi percorsi di ricerca e sperimentazione, andando a costruire nel tempo, una preziosa opera documentale, sull’evoluzione del prodotto ceramico e delle sue applicazioni in architettura. Cultura della produzione e cultura del progetto sono, infatti, gli ambiti di riferimento fondamentali per le strategie di sviluppo di Casalgrande Padana che, sin dalla nascita, ha promosso e consolidato un profondo rapporto di collaborazione con l’universo della progettazione architettonica e dell’interior design. 

- 28 anni / 11 edizioni 
 - 1700 opere presentate da 1200 progettisti provenienti da 5 continenti 
 - 4 Categorie: centri commerciali e direzionali (grandi superfici) edilizia pubblica e dei servizi, edilizia industriale edilizia residenziale rivestimenti di facciata, pavimentazioni esterne e piscine 
 - 36.000 euro di dotazione complessiva dei premi per la XI edizione 
 - 2013-2018 periodo all’interno del quale devono essere state completate le opere candidabili alla XI edizione di Grand Prix 
 - 31 dicembre 2018 termine ultimo per l’iscrizione alla XI edizione. Per partecipare è sufficiente connettersi al sito, prendere visione del bando e compilare la scheda di iscrizione. www.grandprixcasalgrandepadana.com
Prodotti e tecnologie: CASALGRANDE PADANA
Categorie: Aziende