Pubblicato il 29 aprile 2013

Guida all'acustica degli edifici. Di EPC Libri

Curato da Massimo Rovere e pubblicato da EPC Libri, il volume “Guida all’acustica degli edifici” si propone come manuale operativo per i professionisti edili. La progettazione acustica degli spazi abitativi riveste infatti ormai un ruolo di primo piano nel settore immobiliare, sia sul versante delle nuove costruzioni che su quello delle ristrutturazioni, contribuendo a garantire una migliore qualità della vita e ad ottenere edifici efficienti anche dal punto di vista del risparmio energetico.
Nel testo sono illustrati esempi di cantiere, dalle situazioni ante-operam fino ai test acustici di collaudo post-operam attraverso un percorso di progettazione e di direzione lavori acustica. Particolare attenzione è stata rivolta alle tipologie di indagine Fonometriche ed Intensimetriche e alla tenuta all’aria e al vento dell’involucro e dei serramenti, che sono parti integranti della progettazione acustica. Viene indicato, nel libro, sia come il vento non debba penetrare all’interno dell’edificio inficiandone l’isolamento acustico, sia come l’involucro debba essere sigillato permettendo al vapore acqueo si attraversare in modo controllato i pacchetti termo-acustici evitando ammaloramenti. Il comfort acustico negli edifici, inoltre, è influenzato dal clima acustico ambientale e spesso il professionista tralascia questo aspetto che si rivela causa di contenziosi a costruzione abitata. In questo scenario diventa importante la collaborazione tra il progettista e il Tecnico Competente in Acustica il quale deve proporre soluzioni congrue alle esigenze del progetto.