Pubblicato il 11 novembre 2013

Gruppo Domina acquista torre in costruzione a Dubai

Giunto al 37° piano, il cantiere si è fermato: Domina Tower, grattacielo di 48° piani in costruzione a Dubai verrà completato grazie all'investimento del Gruppo Domina.
600 appartamenti per una superficie totale di oltre 50mila m2 rappresentano un potenziale di sicuto interesse ed è una delle prime operazioni di recupero di opere abbandomnate ins eguito alla crisi immobiliare del 2008. 
Molti i cantieri abbandonati all'epoca e le opportunità di sviluppo in qualche modo garantite, oggi, dal Governo di Dubai che ha affidato a una struttura creata ad hoc,la Rera, il coordinamento degli interventi di recupero dei progetti sospesi e abbandonati.
Lo scenario mutato in termini positivi rende nuovamente appetibile il mercato di Dubai per investitori e operatori immobiliari e del settore delle costruzioni.