Pubblicato il 18 maggio 2018

Goldman Sachs lancia nuove obbligazioni nel settore immobiliare

Goldman Sachs lancia nuove obbligazioni settore Immobiliare, con durata di due anni e mezzo (scadono a novembre 2020) e denominate in Dollari Statunitensi, che permettono di partecipare alla performance del settore immobiliare, tramite l’esposizione all’indice Euronext® Reitsmarket Global Balanced Decrement Index. 
A scadenza - si legge in una nota - le Obbligazioni prevedono il rimborso integrale del valore nominale eventualmente maggiorato di un importo percentuale pari alla performance, se positiva, dell’Indice o altrimenti senza alcuna maggiorazione, in caso di perfomance nulla o negativa dell’Indice. Tale rimborso è effettuato nella valuta di denominazione. 
L’Indice punta a replicare la performance del settore immobiliare globale attraverso un portafoglio equipesato costituito da 40 Real Estate Investment Trust (REITs). L’Indice reinveste i dividendi distribuiti da ogni componente e prevede un decremento fisso del 4,75% annuo. 
Pertanto - conclude la nota - il rendimento medio dei componenti dell’Indice, inclusi i dividendi reinvestiti, deve essere superiore al 4,75% annuo affinché il valore dell’Indice cresca di anno in anno.
Categorie: Mercato
Operatori: GOLDMAN SACHS