Gio Ponti e la RichardGinori: una corrispondenza inedita - Monza, dal 12/4 al 7/6

La mostra (già allestita al Museo Marino Marini a Firenze nel 2014 grazie a Ente Cassa di Risparmio di Firenze) presenta circa cinquanta opere, tra le meno note, provenienti dalla collezione di ceramiche del Museo di Doccia e una selezione di lettere, per la maggior parte inedite, provenienti dall’archivio della Manifattura di Doccia, con schizzi, disegni e indicazioni di fabbricazione.
Particolare rilievo è dato alla relazione di Gio Ponti e della Richard-Ginori con Monza: il 19 maggio 1923 è la data in cui Ponti espone per la prima volta alla Villa Reale, sede della Biennale Internazionale di Arti decorative (che diventerà l’attuale Triennale) dal 1923 al 1930.
La collaborazione con Richard-Ginori è di fatto l’esordio e il primo grande successo della sua carriera, che lo vede coinvolto non in veste di architetto, ma di direttore artistico.

12 Aprile - 7 Giugno 2015
Villa Reale di Monza - Belvedere
Martedì - Domenica 10.00 - 19.00 
Venerdì 10.00 - 22.00 
La biglietteria chiude un’ora prima 
Categorie: Eventi