GBPA Architects presenta Building 4.0: il caso Amazon Headquarters

Riqualificazione di un immobile iconico degli anni 70 attraverso il ripristino del rapporto con una città in trasformazione: l’apertura del fronte Melchiorre Gioia, le scelte materiche e costruttive contemporanee e innovative delle facciate.
In occasione della Milano Design Week (17-22 aprile) gli architetti Federica De Leva e Antonio Gioli, progettisti della nuova sede di Amazon a Milano, terranno, nel corso degli ICON DESIGN TALKS alla Microsoft House di Viale Pasubio 21, venerdì 20 aprile alle 12.30, una conferenza nella quale esporranno le linee guida progettuali che hanno caratterizzato la riqualificazione dell’edificio ex Tecnimont di viale Monte Grappa, un immobile iconico e fortemente rappresentativo della realtà milanese percepito come un “oggetto urbano che c’è da sempre”.

“Il progetto ha previsto il completo rifacimento di un immobile iconico degli anni '70 creando una nuova relazione con il contesto nel quale l'edificio si inserisce - spiegano gli Arch. Antonio Gioli e Federica De Leva - partner GBPA - “L'intervento di riqualificazione è stato rappresentativo del processo di rivalorizzazione degli immobili attraverso il ripristino del rapporto con una città in trasformazione: l’apertura del fronte su Melchiorre Gioia stabilisce una nuova continuità con la città, le scelte materiche e costruttive contemporanee e innovative legano le facciate dell’edificio al nuovo skyline di Porta nuova. L'accessibilità degli spazi interni sono stati ripensati per soddisfare le attuali esigenze di space planning per edifici direzionali”. 

Gli edifici cambiano volto e funzioni e gli uffici diventano più social e polinfunzionali, luoghi aperti alla città. E’ questa l’ultima frontiera della progettazione che, sempre più spesso, conferisce valore agli immobili in termini di riqualificazione ambientale e rigenerazione urbana. La nuova sede di Amazon è solo uno degli ultimi tasselli dell’articolato mosaico di traslochi o insediamenti di headquarters dei grandi gruppi internazionali che da qualche anno sta ridisegnando non soltanto lo skyline della città, ma anche la geografia della Milano degli affari.
Progettista: GBPA ARCHITECTS
Categorie: Eventi