Pubblicato il 2 marzo 2015

EXPO 2015 - EuroMilano consegna il Villaggio Expo

Di Mario Cucinella, è composto da 7 torri che ospiteranno le delegazioni.

EuroMilano consegna a Expo 2015 le chiavi del Villaggio Expo, pronto a ospitare i 1.334 delegati da tutto il mondo. Il villaggio, progettato da EuroMilano nell'ambito del piano di riqualificazione dell'area di Cascina Merlata, è composto da 7 torri residenziali progettate dagli architetti MCA di Mario Cucinella Architects, Teknoarch, B22 e Pura. Gli edifici offrono 397 alloggi, arredati e completi di tutti gli accessori per la casa e ospiteranno le delegazioni e gli staff internazionali, mentre al termine dell'Esposizione saranno convertite in residenze di social housing. Con tagli da due a cinque posti letto, sono suddivisi in tre categorie (top, standard e base) e sono tutti cablati in fibra 100, dotati di Tv e wi-fi gratuito, connessione disponibile anche negli spazi comuni e all'aperto. Presenti anche spazi multifunzionali, portineria, una palestra, un caffè, un punto di primo intervento con medico, automatic shop, una meeting room, locali lavanderia e uno spazio interreligioso. ''Realizzare il Villaggio Expo - spiegano in una nota da EuroMilano - significa rispondere a due sfide: da una parte progettare uno spazio capace di accogliere culture diverse, interpretando le esigenze dell'abitare temporaneo, dall'altra lasciare alla città di Milano, dopo Expo 2015, un'eredità di valore, un progetto immobiliare contemporaneo adatto alle attuali esigenze abitative''. (ANSA).

Realizzazione: EXPO VILLAGE
Categorie: Architettura