ENI WAY – DAL 18 MARZO AL 3 APRILE

Convegno di inaugurazione il giorno 18 marzo, ore 14:30 presso lo Spazio espositivo Archivio Progetti Cotonificio di Venezia. 
Dai motel alle nuove città: progetti, esiti, utopie della cultura aziendale Eni da Mattei ai concorsi del ’68. Nel 1952 Enrico Mattei affida all'architetto Mario Bacciocchi l'incarico per lo studio di un prototipo avveniristico di stazione di servizio da realizzare in tutta Italia. Si inaugura così quella straordinaria stagione di progetti e realizzazioni che contribuirà alla trasformazione del territorio italiano e alla costruzione dell'identità moderna di una nazione lavoratrice e orgogliosa.
È principalmente un'architettura costituita da uffici, quartieri residenziali e villaggi vacanze per i dipendenti, allestimenti fieristici, stazioni di servizio e motel diffusi in tutto il paese e all’estero, progetti commissionati ad alcuni dei protagonisti del dibattito architettonico di quegli anni, chiamati non a realizzare singoli interventi, ma a ideare prototipi, progettare città e costruire nuovi paesaggi.
Gli interventi al convegno e ancor di più la mostra presenteranno le opere più significative elaborate per l'Eni, dall’era Mattei fino ai concorsi del ‘68, esponendo disegni originali e riproduzioni di Mario Bacciocchi, Marco Bacigalupo e Ugo Ratti, Costantino Dardi, Ignazio Gardella, Edoardo Gellner, Marcello Nizzoli e Mario Oliveri, Mario Ridolfi.


Spazio espositivo Gino Valle
Cotonificio Veneziano, Dorsoduro 2169 – Venezia
Lunedì-venerdì dalle 9 alle 19

Spazio espositivo Archivio Progetti
Cotonificio Veneziano, Dorsoduro 2169 – Venezia
Lunedi-venerdì dalle 9:30 alle 13:30
Giovedì dalle 15 alle 17:30
Chiuso sabato e festivi