“Energia e comfort degli edifici nell’era della digitalizzazione e dell’intelligenza distribuita”

A Firenze il 14 giugno in programma un convegno circa l’impatto che digitalizzazione e intelligenza distribuita possono avere nell’ambito della gestione dell’energia e del comfort degli edifici.
14 giugno 2018
Aula Magna, Palazzo Vegni - Dipartimento di Architettura, Via S.Niccolò 93, FIRENZE

Professionisti, rappresentanti di aziende, accademici e ricercatori hanno infatti risposto numerosi al Call for Papers pubblicato dal Comitato Scientifico, presentando lavori che, unitamente alle relazioni a invito affidate a esperti del settore, compongono un programma di una quindicina di interventi che permetteranno di definire lo stato attuale e lo sviluppo futuro di efficaci logiche di controllo e modalità di gestione dei sistemi energetici a servizio degli edifici. 

In particolare, sono tre le relazioni a invito che animeranno l’evento del 14 giugno: 

la prima relazione, in programma alle 9.45, è intitolata “La trasformazione dei prodotti e dell'impresa attraverso i dati. L'IoT da technology hype a strumento imprescindibile per la trasformazione digitale” e verrà illustrata da Roberto Siagri, di Eurotech Spa. 
Alle 11.30 sarà la volta della relazione “Le potenzialità dell'analisi dati per il miglioramento della gestione energetica degli edifici” a cura di Alfonso Capozzoli, Dipartimento Energia del Politecnico di Torino.  
La terza relazione a invito, affidata a Marco Filippi, Dipartimento Energia del Politecnico di Torino, si terrà nel pomeriggio, alle ore 15.30, a introduzione della Tavola Rotonda e verterà sul tema “Il Building Management System: dal progetto all'esercizio”. 

Le relazioni libere, come di consueto, porranno l'accento su sistemi già operativi, presentando i risultati di soluzioni di controllo e monitoraggio degli impianti, di sistemi di building automation, di casi di progettazione e gestione intelligente applicati a diversi contesti, in particolare ai nuovi NZEB. Nel corso del Convegno, che si aprirà con i saluti della Presidente AiCARR Francesca d'Ambrosio e del Direttore del Centro Interuniversitario Tesis Roberto Bologna, è prevista anche una Tavola Rotonda che porterà il dibattito sulle tendenze nella diffusione dei sistemi di gestione e controllo e delle loro implicazioni presenti e future nel settore della progettazione energetica degli edifici.  

La partecipazione all’evento conferisce 3 crediti formativi professionali agli ingegneri e 6 crediti formativi professionali ai periti industriali.
Categorie: Eventi