Pubblicato il 18 ottobre 2018

E2 forum, mobilità verticale e tecnologie intelligenti

A Milano, due giornate di informazione e di formazione sull’innovazione tecnologica di ascensori e scale mobili e sulle attuali tendenze delle tecnologie per le smart city: un’opportunità da non perdere per i professionisti del settore.
Le città e i loro edifici sono sempre più verticali e interconnessi: connessioni intelligenti tra sistemi fisici e digitali, possibilità di analisi complesse attraverso Big Data, internet delle cose sono solo alcune delle innovazioni che interessano città, edifici e impianti. In questo nuovo scenario, ascensori e scale mobili diventano ancor più essenziali per rendere i centri urbani sempre più accessibili e trasformare le città attuali in nuclei urbani intelligenti, funzionali e sostenibili, mantenendo, allo stesso tempo, un equilibrio di vivibilità e di attenzione per i singoli cittadini. 
Questo richiede un nuovo approccio e un nuovo modo di operare di tutte le figure professionali affinché la progettazione e la gestione degli ascensori e delle scale mobili sia parte integrante di un progetto più ampio che considera l’intero sistema “edificio–impianto”. Sicurezza, accessibilità, mobilità (orizzontale e verticale), efficienza energetica, digitalizzazione, comfort e design sono gli aspetti che tutti i professionisti che intervengono durante il ciclo di vita di un edificio e dei suoi impianti devono affrontare sinergicamente e ciascuno per le proprie competenze, nel pensare e nel progettare nuove costruzioni, nel ridefinire le caratteristiche insite nella ristrutturazione di quelli esistenti e di quelli storici e nella gestione quotidiana degli immobili. 

E2 forum Milano, la mostra-convegno per il settore ascensoristico 
Tematiche complesse, quindi, ma non procrastinabili. È proprio per questi motivi sarà interessante partecipare alla seconda edizione di E2 Forum Milano Elevator+Escalator “Tecnologie in movimento per l’edificio intelligente” la mostra- convegno organizzata da Messe Frankfurt Italia e promossa da ANIE AssoAscensori presso i Frigoriferi Milanesi il 24 e 25 ottobre 2018. Due giorni di sessioni tecniche, incontri b2b e approfondimenti culturali per presentare l’evoluzione tecnologica e culturale che coinvolge una delle eccellenze dell’industria italiana. 
Grazie a questa interessante occasione, architetti, ingegneri, studi di progettazione, system integrator, costruttori edili, professionisti del real estate, costruttori di impianti, fornitori di componenti, manutentori, installatori, grande distribuzione, facility manager, imprese di costruzione e manutenzione di ascensori e scale mobili, amministratori di condominio, ciascuno per le proprie competenze e per le proprie responsabilità professionali, ricaveranno certamente spunti interessanti sull’argomento. Un’ampia area espositiva consentirà di cogliere, toccando con mano, l’attuale stato del comparto, in modo da poter identificare le soluzioni più congeniali, più innovative o semplicemente più “smart”. Proprio nell’area espositiva troveranno spazio e mostreranno le loro soluzioni costruttori di ascensori e scale mobili, fornitori di componenti e accessori, produttori e fornitori di prodotti, soluzioni e servizi per il sistema edificio-impianto. Sono con noi: Beckhoff Automation, Cea, Dapa, Gewiss, Giovenzana International, Heidenhain Italiana, Iotty, Kone, L&S, LUVE Group, Montanari Giulio & C., Otis, Prisma, Prysmian Cavi e Sistemi Italia, PFB, Schindler, Schmersal Italia, Sicor, Stem, Steute Italia, thyssenkrupp Elevator Italia, Wittur.  

Ampia proposta di convegni 
L’evento è rivolto in primo luogo a tutti i professionisti che operano nella filiera dell’edilizia e dell’impiantistica che devono conoscere le possibilità offerte dai sistemi di trasporto verticale e saperne sfruttare al meglio le caratteristiche, durante l’intero ciclo di vita del manufatto. L’offerta di soluzioni tecnologiche innovative consentirà, infatti, di soddisfare efficacemente le specifiche esigenze di ciascun utente, migliorando, inoltre, la fruibilità del servizio e la sicurezza durante tutta la vita utile dell’edificio e dell’impianto. 
Attraverso sessioni convegnistiche verticali e momenti plenari di confronto, il Forum affronterà temi come smart elevators & buildings, mobilità verticale e orizzontale, digitalizzazione & innovazione degli edifici storici: dagli interventi di nuova costruzione ai sistemi più adatti al recupero del patrimonio edilizio esistente, un particolare focus è dedicato alla gestione degli edifici (e degli ascensori). Il palinsesto convegnistico prevede inoltre differenti approfondimenti tematici, dal focus sui requisiti normativi, alla mobilità lenta nelle aree urbanizzate, al ruolo chiave del BIM per l’edificio intelligente del futuro. Inoltre, è previsto anche un momento di formazione per gli amministratori di condominio con le principali associazioni di settore. 

Non solo informazione 
Due le mostre previste a E2 Forum Milano: “Ticino per tutti” in collaborazione con l’Università di Pavia sui progetti degli studenti di ingegneria civile e architettura tesi a migliorare l’accessibilità urbana della città che ospita il loro ateneo e “Milano città che sale” che metterà in evidenza la vocazione della città verso la piena accessibilità. Quest’ultima interessante opportunità sarà realizzata in collaborazione con la rivista Elevatori. 
E, infine, va ricordata, per i professionisti e per tutta la filiera, l’importanza dell’aspetto dell’internazionalizzazione: l’iniziativa E2 Forum Matchmaking - organizzata dall’Area Internazionalizzazione di ANIE in collaborazione con ICE Agenzia - che si terrà durante la mostra intende favorire incontri B2B con buyer stranieri. 

Categorie: Fiere e Congressi | Eventi