Pubblicato il 16 maggio 2017

Design International si aggiudica il Prix Versailles 2017 con “IL CENTRO” di Arese

Nuovo prestigioso riconoscimento per uno degli ultimi progetti di Davide Padoa, CEO Design International con Il Centro - Arese: il Prix Versailles per la sezione Interiors nella categoria Shopping Malls – Europe. 
La cerimonia di premiazione si è tenuta venerdì 12 Maggio presso la sede dell’UNESCO a Parigi in presenza di una giuria internazionale presieduta da François de Mazières, Sindaco di Versailles e composta da prestigiosi esponenti di caratura internazionale del mondo dell’architettura, del design e della cultura: Manuelle Gautrand, Guo Pei, Toyō Itō, Gilles Lipovetsky, Guy Savoy, Wang Shu e Minja Yang. 
Giunto alla terza edizione e sostenuto dall’Unione Internazionale degli Architetti e dall’UNESCO, il Prix Versailles si conferma essere uno dei premi internazionali più prestigiosi della retail architecture, celebrandone i suoi migliori progetti. 70 sono i vincitori coinvolti nella gara finale e provenienti da sei paesi principali (Africa, Asia, America, Caraibi, Pacifico e infine Europa), testimonianza ufficiale di come le diversità culturali ed estetiche dialoghino tra loro. La qualità dell’architettura d’interni e d’esterni, la capacità di proporsi come modelli d’ispirazione e la volontà di adottare un approccio sostenibile sono i principali criteri di valutazione della giuria internazionale. Il Prix Versailles rappresenta infine un’iniziativa per promuovere il dialogo tra economia e cultura, riconoscendo l’immenso contributo dell’architettura commerciale alla società. 
Davide Padoa ha dichiarato: “Ricevere il Prix Versailles per IL CENTRO di Arese è per me una grande emozione. É una immensa soddisfazione essere nuovamente premiato con uno dei più prestigiosi premi internazionali dell’architettura commerciale con un progetto che coinvolge Arese, la città dove sono cresciuto. Aver lavorato a fianco del dott. Marco Brunelli di Finiper, è stata un’importante lezione di vita e professionale, che conserverò gelosamente per molti anni.”
Progettista: DESIGN INTERNATIONAL
Categorie: Architettura