Demanio e GSE in partnership per ridurre i consumi di energia

E’ stata ufficialmente firmata la convenzione tra l’Agenzia del Demanio ed il Gestore dei Servizi Energetici che consente all’Agenzia di avvalersi del contributo specialistico del GSE per ridurre i consumi energetici del patrimonio immobiliare statale. L’accordo prevede iniziative a promozione dell’efficientamento energetico, anche grazie all’accesso agli incentivi predisposti. Demanio e Gestione dei Servizi Energetici dovranno confrontarsi su un preciso programma di interventi sui fabbricati, coinvolgendo tutte le questioni relative al risparmio energetico, dalla diagnosi energetica dei beni, all’implementazione di un sistema di monitoraggio dei consumi, alla realizzazione di audit e documenti di certificazione, sino alla formazione specialistica del personale incaricato.