Pubblicato il 5 ottobre 2018

CRA-Carlo Ratti Associati ha inaugurato il Greenary a Parma

L'ufficio internazionale di design e innovazione CRA-Carlo Rssociati ha svelato le immagini del Greenary, unatti Aa rinnovata fattoria progettata intorno a un Ficus alto 10 metri (32 piedi di altezza) che cresce all'interno della zona giorno principale.
Il progetto sarà costruito nella campagna vicino a Parma come residenza privata. È il primo passo del piano generale per Mutti, la principale società produttrice di pomodoro, che CRA ha vinto nel 2017 al seguito di una competizione internazionale. La casa e la fabbrica sono state sviluppati in stretta continuità a causa della loro vicinanza fisica e della loro comune richiesta di una più stretta integrazione tra natura ed ambiente costruito. 

Il Greenary non è una casa sull'albero o una casa su un albero, ma una casa progettata attorno a un albero. Tutt'intorno all'albero, una sequenza di stanze collegate crea sei spazi domestici: tre sopra l'ingresso, tre sotto di esso - ciascuno dedicato a un'attività specifica: praticare yoga, ascoltare musica, leggere, mangiare insieme, condividere un drink. Ogni spazio è ad un livello diverso rispetto all'albero, una sequenza tridimensionale che segue il principio del Raumplan di Adolf Loos. 

Il progetto parte dal simbolismo spirituale dell'albero del Ficus, le cui varie specie sono venerate in molti parti del mondo: la Ficus religiosa è venerata dai buddisti come l'albero della Bodhi, sotto il quale Siddhartha ha l'illuminazione. L'albero si adatta per le condizioni di vita indoor, poiché gode di temperature stabili tutto l'anno. Per creare l'ideale ambiente per la crescita dell'albero, CRA ha completamente ridisegnato la vecchia casa colonica per massimizzare la luce naturale attraverso una parete di vetro esposta a sud alta 10 metri.

Crediti: CRA
Progettista: CARLO RATTI ASSOCIATI
Categorie: Architettura