Concorso "University Island" - consegna entro il 15 giugno 2016

University Island. Un progetto per la trasformazione dell'isola disabitata di Poveglia, nella laguna di Venezia, in un Campus Universitario.

YAC (Young Architects Competitions) bandisce un nuovo concorso di architettura per dare nuova forma all'Isola di Poveglia, disabitata da decenni. Un montepremi di € 20.000, 10 menzioni d'onore e un anno di abbonamento alla rivista Casabella.

Il Concorso:
Poche altre ambientazioni possono vantare il fascino di un'isola abbandonata. A pochi chilometri dal campanile di San Marco a Venezia, affiora un'isola di raro fascino ed autentica magnificenza: Poveglia.
A dispetto dell'estensione e bellezza che certamente contraddistinguono Poveglia fra le numerose isole lagunari, negli anni ha subito un inesorabile e rovinoso processo di degrado. Priva di qualsiasi collegamento alla terraferma - abbandonata da quasi mezzo secolo - l'isola è oggi invasa da una fitta vegetazione.
L'Agenzia del Demanio - proprietaria del bene - ha recentemente riacceso i riflettori su Poveglia, aprendola ad una più vasta riflessione con l'obiettivo di rendere possibile un nuovo utilizzo dell'Isola.
È pertanto sull'onda di simile intenzione che YAC bandisce University Island, un progetto per la trasformazione di Poveglia in un Campus Universitario per i molti studenti che affollano Venezia.
Come trasformare un'isola disabitata un polo di studio e ricerca all'avanguardia?

Giuria:
- Peter Cook - CRAB STUDIO, Londra
- Patrick Lüth - SNOHETTA, Innsbruck
- Iannis Kandyliaris - BIG, New York
- Alessandro Marata - C.N.A.P.P.C., Bologna
- Francesco Dal Co - CASABELLA, Milano
- Alberto Ferlenga - IUAV, Venezia
- Andrea Boeri - UNIBO, Bologna
- Pierluigi Cervellati -STUDIO CERVELLATI E ASSOCIATI, Bologna
- Francesca Graziani - AGENZIA DEL DEMANIO, Roma

Info su: http://yacsrl.jc.neen.it/competition
Categorie: Eventi