CONCORSO INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE PIAZZA CASTELLO – FORO BUONAPARTE

Il Comune di Milano bandisce un concorso internazionale, con procedura aperta, per la riqualificazione e rifunzionalizzazione dell’ambito di Piazza Castello - Foro Buonaparte situato in Milano. 
Il concorso, aperto agli Architetti e agli Ingegneri, è articolato in due fasi in forma anonima. Per garantire anonimato e condizioni uniformi di partecipazione le procedure del Concorso e il rapporto fra Amministrazione comunale e concorrente avverranno esclusivamente per via telematica attraverso il sito www.castellobuonaparte.concorrimi.it 
Al sito il concorrente avrà accesso mediante registrazione e potrà scaricare il materiale necessario alla partecipazione, formulare quesiti e consegnare mediante caricamento gli elaborati della proposta progettuale. 
Il sistema assegnerà ad ognuno dei concorrenti un codice e garantirà l'anonimato dell'intero procedimento.

CALENDARIO DEL CONCORSO 
Le scadenze della procedura del Concorso sono le seguenti: 
05.09.2016 ore 13:00 Termine per la ricezione delle richieste di chiarimento per la prima fase; 
08.09.2016 ore 17:00 Termine per la pubblicazione delle risposte alle richieste di chiarimento pervenute entro il 05.09.2016 per la prima fase; 
13.09.2016 ore 13:00 Termine ultimo per la ricezione delle proposte progettuali relative alla prima fase;
15.09.2016 ore 11:00 Prima seduta pubblica della Commissione giudicatrice;
27.09.2016 ore 17:00 Pubblicazione dei codici alfanumerici assegnati alle proposte progettuali ammesse alla seconda fase del concorso; 
09.01.2017 ore 13:00 Termine ultimo per la ricezione delle richieste di chiarimento per la seconda fase; 
12.01.2017 ore 17:00 Termine ultimo per la pubblicazione delle risposte ai quesiti formulati per la seconda fase; 
17.01.2017 ore 13:00 Termine ultimo per la ricezione dei progetti di fattibilità tecnica ed economica relativi alla seconda fase;

LIMITI FINANZIARI PER LE PROPOSTE 
Il costo massimo dell'intervento da realizzare è fissato nell'importo di € 12.000.000,00 IVA esclusa. Le opere sono identificate al punto "6. Costi di realizzazione" del Documento Preliminare alla Progettazione. 

PREMI E RICONOSCIMENTI DI PARTECIPAZIONE 
Il vincitore del concorso riceverà un premio di € 25.000 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge). Al concorrente risultato secondo classificato è riconosciuto un premio di € 8.000 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge). Al concorrente risultato terzo classificato è riconosciuto un premio di € 6.000 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge). Ciascuno dei successivi 7 (sette) concorrenti riceverà un riconoscimento per la partecipazione di € 3.000 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).

Per maggiori informazioni clicca qui
Categorie: Eventi