Cattedrale di Bagrati: un progetto vincitore del premio Fassa Bortolo

Semplicità, rigore, reinterpretazione silente di un luogo dalla forte valenza storica: il progetto di conservazione della Cattedrale di Bagrati, ideato da Andrea Bruno e concluso nel 2012, abbandona la caratterizzazione formale spesso perseguita dall’architettura contemporanea e si spinge a fondo, esaltando i dettagli compositivi del più celebre comparto religioso della Georgia. L’intervento segna una condizione di assoluta armonia: è un intervento discreto, eppure non timido; contemporaneo, eppure classico.
La calibrata misura del progetto ha spinto la giuria del Premio Internazionale Fassa Bortolo ad elevarlo a vincitore della terza edizione, insieme all’opera di Tadao Ando per Punta della Dogana.