Pubblicato il 24 marzo 2015

"Asnago e Vender" di Federico Brunetti

L'edificio di via Rossini a Milano, un Palinsesto del Moderno.

Un esempio dell’opera di Mario Asnago e Claudio Vender è costituito dall’edificio situato in via Rossini angolo viale Majno a Milano, costruito dai due maestri nel 1962 e recentemente ristrutturato e adattato alle nuove esigenze d’uso.
Il volume – corredato di riproduzioni dei disegni originali e da un portfolio fotografico di particolare qualità relativo alle recenti opere di restauro filologico e all’attualizzazione funzionale secondo le esigenze e normative tipiche del terziario – presenta questo emblematico esempio di palinsesto del moderno, nel quale l’eredità materiale e culturale del Novecento ha portato alla necessità di affinare metodologie di conservazione e recupero funzionale attuali e sostenibili.
Federico Brunetti, architetto PhD, è docente incaricato di disegno e produzione dell’immagine per il design presso il Politecnico di Milano.
Utilizza e studia i processi e metodi di rappresentazione ottici e fotografici come strumento di lettura del progetto. Esperto in fotografia, archiviazione e iconografia scientifica, è corrispondente editoriale per editori di architettura. Cura ricerche sia su archivi storici sia su nuove tecnologie della comunicazione. Ha collaborato a una collana monografica sui maestri del movimento moderno, tra cui Asnago e Vender (Alinea, Firenze 1994). Autore di Attraverso il disegno. Relazioni tematiche, tracce metodologiche e atti didattici per l’architettura e il design (CUSL, Milano 2012) e di saggi in ricerche PRIN (2006 e 2011), ha curato Gli anelli del sapere. INFN x LHC. Il contributo italiano alla più grande ricerca sulla fisica delle particelle al CERN di Ginevra (Abitare Segesta, Milano 2009).

Categorie: Eventi