ARTLINE MILANO, 30 progetti per il Parco d’Arte Contemporanea - Milano fino al 10/1

A Palazzo Reale, fino al 10 gennaio, la mostra che racconta, attraverso le opere, la nascita del parco a tema artistico all'ombra dei grattacieli di CityLife. Una giuria sceglierà, tra le 30 esposte, 8 opere che entreranno a far parte dell'esposizione permanente dell'area, progettata dallo studio Gustafson Portere e chiamata "Parco d'Arte Contemporanea".

La mostra, aperta con ingresso gratuito nel piano nobile del Palazzo, presenta 30 opere – tra disegni, bozzetti, maquette, rendering, fotografie e video – con l’intento di accompagnare la nascita del Parco d’Arte Contemporanea di Milano che sorgerà nel quartiere di CityLife – l’area di riqualificazione urbana dello storico polo urbano della Fiera di Milano – attraverso una condivisione corale dei progetti concepiti per questo nuovo spazio cittadino.

Il progetto del Parco d’Arte Contemporanea di Milano, infatti, è stato concepito come un itinerario espositivo articolato che mette a frutto tutto il potenziale dell’arte contemporanea, permettendo un’ampia ricognizione dell’odierna identità pubblica dell’arte. I curatori del progetto ArtLine Milano – Sara Dolfi Agostini e Roberto Pinto – hanno invitato 30 artisti fra italiani e stranieri appartenenti alla generazione under 40, con un curriculum già importante e significativo, a proporre un progetto d’arte site-specific da inserire nel nuovo contesto urbano di CityLife.

Secondo l' assessore alla Cultura Filippo Del Corno, infatti, CityLife diventerà il luogo in cui arte, architettura e natura evolvono insieme, rappresentando in ogni campo lo spirito dei nostri tempi e il meglio dei talenti creativi contemporanei.
Categorie: Eventi