Architettura e Democrazia. Paesaggio, Città, Diritti Civili

Dall'omonimo titolo del libro dell’Archeologo e Storico dell’Arte Salvatore Settis Architettura e democrazia. Paesaggio, città, diritti civili nasce l’omonima conferenza che Salvatore Settis, Marco Travaglio e Mario Botta terranno il 9 novembre presso il Palazzo Canavée di Mendrisio. L’evento, organizzato dall’Università della Svizzera Italiana, sarà l’occasione per una riflessione sul ruolo etico dell’Architetto nell’innescare, col suo operato, dinamiche sociali e politiche all’interno della città. Si discorrerà inoltre circa il confine – spesso labile – tra la città e il paesaggio, tra la vivibilità di un luogo e la sua estetica, nonché circa i Diritti dei cittadini nel godere della città, del paesaggio, della natura. 
Un dialogo aperto e multidisciplinare per rafforzare il pensiero critico attorno al mestiere dell’Architetto. Al centro del focus, gli interventi sulla città e sul paesaggio, la continua crescita delle periferie; ed ancora, il ruolo dell’architetto come mero esecutore dei voleri del committente, o piuttosto fautore del bene comune.
Categorie: Eventi