Architects Party arriva a Milano

Dopo Genova, Roma e NewYork Architects Party arriva a Milano. Il calendario di aperitivi all’interno degli studi di architettura coinvolgerà la città meneghina dal 27 giugno al 1 luglio 2011: alcuni dei laboratori più noti e contemporanei della città, selezionati da TOWANT – ente organizzatore dell’evento – e dalle aziende partners dell’iniziativa,  apriranno le loro porte per accogliere nei propri ambienti di lavoro colleghi e visitatori. Gli uffici scelti si tramuteranno così in luoghi di incontro e dialogo sui temi dell’architettura e del design, tra scrivanie e modelli, plastici, schizzi, tavole. In maniera nuova ed informale, l’evento - che intende espandersi su suolo europeo per la prossima stagione - promuove la creazione di relazioni proficue tra aziende produttrici di complementi di arredo e forniture, architetti, operatori del contract, con l’obiettivo di una più alta e costante integrazione tra le parti coinvolte. Prima di toccare le mete successive di Firenze, Bologna, Napoli e Palermo, Architects Party interesserà i seguenti studi di architettura di Milano: lunedì 27 giugno – Lucchese design martedì 28 giugno - NCB Architettura // XM Studio mercoledì 29 giugno - Chapman Taylor Architetti // OneWorks // Progetto CMR giovedì 30 giugno - D2U Design to Users // Luca Scacchetti // Studio Rotella venerdì' 01 luglio – Goring & Straja Gli aperitivi si svolgeranno dopo le ore 19.00 negli studi elencati. Per maggiori informazioni visitare il sito www.towant.it .
Progettista: PROGETTO CMR
Categorie: Eventi