Pubblicato il 28 maggio 2013

Architects meet in Selinunte: la terza edizione a giugno

Terza edizione per il Meeting Internazionale “Architects meet in Selinunte_L’Architettura che verrà”, programmato nella famosa località siciliana dal 14 al 16 giugno 2013. Organizzato da AIAC – Associazione Italiana di Architettura e Critica – e da presS/Tfactory, l’evento sarà articolato in dibattiti e conferenze e completato dalla mostra “L’Architettura che verrà”, allestita all’interno del Parco Archeologico di Selinunte. In esposizione, su un tavolo lungo 84 metri, le opere del Premio Fondazione Renzo Piano 2013, del concorso Young Italian Architects 2012, del Premio Nazionale Rostagno e del Premio Internazionale “Abitare il Mediterraneo”.
Nelle giornate del 14 e del 15 giugno si alterneranno sulla scena 30 tra i più interessanti studi di architettura italiani, tra cui 5+1aa Alfonso Femia Gianluca Peluffo, ABDR, Alvisi + Kirimoto, Park Associati, Alessandro Zoppini, con lectio magistralis di Mario Cucinella e Mario Bellini.
A completare la manifestazione sarà il simposio 7+7+1 idee per la Sicilia dove architetti e costruttori si confronteranno per delineare il futuro dell’isola.
All’interno del Parco Archeologico di Selinunte, nella speciale serata di gala di sabato 15 giugno, avverrà la premiazione della seconda edizione del Premio Internazionale Selinunte di Architettura, riconoscimento volto a valorizzare il talento  che verrà assegnato a Mario Bellini.