Alma Artis alla Biennale di Architettura con Giancarlo Zema e Sea Urchin

L'Accademia di Belle Arti sarà presente alla Biennale di Architettura di Venezia edizione 2016 come partner ufficiale dell’artista/design Giancarlo Zema con il Politecnico di Milano, la Nord Zinc Spa e la CETA Spa.

La collaborazione con l’artista è frutto dell'intenso lavoro di uno dei soci della Alma Artis Academy, Alessio Pesenti, in accordo con la strategia della direzione di portare il brand dell’Accademia ad avere visibilità in manifestazioni nazionali ed internazionali. Questa collaborazione tra il sig. Pesenti e la direzione è frutto di anni di lavoro che l’Accademia ha ereditato, lavoro paziente e certosino che ha portato il brand Nord Zinc – Sistema Triplex ad essere conosciuto nel settore dell’acciaio da costruzioni da designer, architetti e progettisti edili e urbani.

La
scultura “Sea Urchin” di Giancarlo Zema è quindi frutto di un processo di crescita culturale e di scambio di know-how tra il mondo industriale e l’arte cui il protagonista principale è la Nord Zinc Spa, sponsor con una convenzione per la valorizzazione del brand Sistema Triplex a cura dei docenti Giorgio Ott e Luca Antoni e per l’attivazione di uno stage curricolare retribuito cui potrà partecipare uno studente dell'Accademia.

La scultura, dopo Venezia, approderà a Bergamo e nella primavera 2017 arriverà a Pisa per trovare collocazione in un’area pubblica.
Categorie: Eventi