Pubblicato il 3 aprile 2014

EDILIZIA - AL VIA PIANO SICUREZZA PER EDILIZIA SCOLASTICA

A breve sarà più chiara al ministero dell'Istruzione la situazione inerente agli interventi necessari nelle scuole italiane al fine di metterli in sicurezza. Il piano partirà in estate, a scuole chiuse e proseguirà durante le vacanze natalizie per poi continuare nell'anno successivo, secondo quanto affermato dal sottosegretario all'Istruzione, Roberto Reggi. I fondi stanziati sono pari a 3 miliardi e 700 milioni e le scuole sulle quali si dovrebbe intervenire sono in tutto oltre 10 mila. Da un primo esame risulta che ci sia una necessità diffusa di piccola manutenzione, ma anche di interventi di media consistenza per una spesa di circa 200-500 mila euro. Il sottosegretario ha infine reso noto che in un secondo momento l'unità di missione coinvolgerà anche soggetti esterni, quali l'Anci, l'Upi e le Regioni per procedere alle assegnazioni future di risorse.