Pubblicato il 5 ottobre 2018

Al via l’iscrizione all’elenco delle società di ingegneria che operano nel mercato privato

L’Anac ha annunciato l'apertura alle iscrizioni all'elenco delle società di ingegneria, come previsto dalla legge sulla concorrenza n.124 del 2017 (comma 148).
L’elenco è riservato alle società di capitali o alle società in maniera cooperativa, operanti in Italia, residenti in Italia o all’estero, che operano in Italia. 

Era proprio il comma 148 della legge 124/2017 per operare in ambito privato da parte delle società di ingegneria, ad aver stabilito già da un anno la costituzione dell'Albo dedicato, a seguito della già indetta stipula di una polizza Rc e l'indicazione dei professionisti iscritti all’Albo.

L'associazione ha messo a disposizione un manuale operativo per l'iscrizione all'elenco, le informazioni da possedere e riferire, tra cui la forma giuridica, codice fiscale, , data dell’atto di costituzione, sede legale, registro delle imprese dove la società è iscritta, data di iscrizione al registro ed il numero Rea del registro imprese. 

Le società di ingegneria le quali si trovano ad operare anche all'interno del mercato pubblico potranno farlo presente al momento dell'iscrizione spuntando l'opzione: "la società dichiara che è, altresì, una società di ingegneria di cui all’articolo 46 del d.lgs. 18 aprile 2016, n.50, in possesso dei requisiti di cui all’articolo 3 del Decreto 2 dicembre 2016 n.263 del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti".

Categorie: Professione