Bioedilizia-Efficienza Energetica, il master alla II edizione

Il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale e Architettura dell’ Università di Cagliari, in stretta collaborazione con l’AUSI di Iglesias (Consorzio per la Promozione della Attività Universitarie nel Sulcis-Iglesiente), ha dato il via alla seconda edizione del Master di II livello Europeo in Bioedilizia ed Efficienza Energetica
20 sono i posti disponibili per il Master che vedrà la partecipazione dell’Agenzia CasaClima di Bolzano (la frequenza del modulo tenuto dai docenti dell’Agenzia conferirà inoltre il titolo di “Esperto Casaclima Junior” Casaclima), che detiene una riconosciuta leadership anche in campo europeo. Inoltre l’Agenzia Sarda per le Politiche Attive del Lavoro (ASPAL) completa il quadro dei partner e finanziatori. Lo scopo è quello di formare progettisti e tecnologi altamente qualificati in grado di rispondere efficacemente alle direttive e agli obiettivi strategici comunitari nel settore delle costruzioni ad alta efficienza energetica ed ambientale. Verranno quindi affrontate tematiche quali il miglioramento prestazionale del patrimonio edilizio esistente, la scelta di materiali e tecniche costruttive ecocompatibili, l’integrazione delle fonti rinnovabili negli edifici. Al fine di facilitare o rafforzare l’inserimento dei partecipanti nel mondo del lavoro, sono previsti tirocini all’interno di aziende, imprese e studi professionali regionali e nazionali che svolgono attività innovative nei settori trattati dal Master. 
La scorsa edizione ha portato alla stabilizzazione di diversi studenti all’interno delle aziende ospitanti, risultato che sarà perseguito anche per la seconda edizione grazie all’ASPAL che metterà a disposizione fondi per prolungare il periodo di tirocinio per gli allievi più meritevoli.
Categorie: Professione