Pubblicato il 6 novembre 2017

Al via i lavori per l’Eisenhower Memorial a Washington DC

Dopo anni di dibattiti e contrastanti opinioni, cominciano i lavori per l’Eisenhower Memorial, opera dell’architetto Frank Gehry. Il monumento è dedicato a Dwight Eisenhower, 34esimo Presidente degli USA in carica dal 1953 al 1961 ed arruolato come generale nelle forze armate. 
Work in progress già da alcuni anni, la famiglia del Presidente ed altri membri politici hanno spesso criticato l’eccentricità ed il costo del progetto, tanto da non dare il via ai lavori. In particolare, a destare dubbio è stata la superficie metallica dei rivestimenti che poteva essere simbolicamente connessa alla Cortina di Ferro, la linea di confine che ha diviso l’Europa durante la Guerra fredda. 
Il progetto, successivamente rivisto nel suo disegno, si presenta oggi come un massivo blocco in pietra scandito da parti metalliche che commemorano l’impegno del Presidente nelle forze armate e nello svolgere le mansioni di Stato.
 Una cerimonia inaugurale si è tenuta sul sito dove sorgerà il Memorial ed ha dato il via al cantiere da 150 milioni di dollari. L’inaugurazione è prevista per l’8 maggio 2020, in commemorazione del 75esimo anniversario della fine della II Guerra Mondiale.
Progettista: GEHRY PARTNERS LLP
Categorie: Architettura