Pubblicato il 6 luglio 2018

Al via i lavori per il nuovo Ospedale di Sassari

Il 15 giugno 2018, con la firma sul Verbale di Consegna dei Lavori, sono ufficialmente iniziati i lavori di realizzazione del nuovo Ospedale di Sassari, una sorta di cittadella sanitaria da 95 milioni di euro che sarà presto al servizio del nord Sardegna.
Il progetto del nuovo Campus Ospedaliero firmato nel 2015 da Politecnica, una delle maggiori società italiane di progettazione integrate, in collaborazione con C.F. Møller Architects, Metassociati Architettura Ingegneria Urbanistica e SPA Studio Professionisti Associati, ha l’obiettivo di collegare logisticamente, funzionalmente e visivamente i due ospedali esistenti, creando un’area coerente del Campus, focalizzando maggiormente efficienza e condivisione delle conoscenze. 
L’implementazione dell’intero progetto è stata poi assegnata alla società appaltatrice Gemmo, SALC e Angius Costruzioni in collaborazione con il gruppo di consulenza Mythos. 
Demolizione, costruzione del nuovo ospedale e di un nuovo edificio-ingresso, nuovo pronto soccorso e parcheggi multipiano: queste le tappe che porteranno nel 2022 alla costruzione, senza alterare le attività delle altre aree ospedaliere, dell’ospedale del terzo millennio, un nuovo Campus Sanitario con strutture moderne tutte basate sull’idea di architettura curativa. 

Crediti fotografici: Politecnica