Pubblicato il 11 giugno 2013

A Senigallia una maratona notturna di architettura

Si terrà il 19 luglio 2013 sulla spiaggia di Marzocca di Senigallia, dal tramonto all’alba, la terza edizione della manifestazione DEMANIO MARITTIMO.KM-278, maratona notturna di narrazioni sull’architettura e le arti. Curata da Cristiana Colli e Pippo Ciorra e promossa dalla rivista “MAPPE” con la collaborazione del MAXXI, del Comune di Senigallia e della Regione Marche, e con il sostegno di un’ampia rete di imprese, istituzioni e associazioni culturali, l’evento vede per l’occasione un nuovo allestimento che interpreta la spiaggia come spazio pubblico contemporaneo. L’installazione è frutto di un concorso che ha visto la vittoria del progetto elaborato da Federica Andreoni, Mattia Biagi, Annachiara Bonora, Valeria Lollobattista, Marco Mondello e Valerio Socciarelli della Facoltà di Architettura di Roma 3. La loro interpretazione è stata scelta dalla giuria composta da Mario Gagliardini (editore di “MAPPE”), Margherita Gucciione (Direttore MAXXI Architettura), Luka Skansi (storico dell’architettura, IUAV Venezia), Cristiana Colli (responsabile delle relazioni culturali e istituzionali di “MAPPE” e ideatrice di DEMANIO MARITTIMO.KM-278), Pippo Ciorra (Senior Curator del MAXXI Architettura e ideatore di DEMANIO MARITTIMO.KM-278), Ljudmilla Socci (ideatrice e direttrice dell’associazione culturale White.Fish.tank.Tank), Daniela Giuliani (in rappresentanza del Comune di Senigallia), Emanuele Marcotullio (architetto responsabile del coordinamento tecnico dell’allestimento).