VALTORTA OFFICE BUILDING

Il progetto intende creare un dialogo tra gli spazi chiusi e aperti propri del complesso e gli assi viari che lo lambiscono. Il tutto attraverso la riqualificazione e riorganizzazione dei sistemi di accesso che apparivano quali spazi di servizio o di risulta. La nuova configurazione consente ampia flessibilità di utilizzo delle varie parti del complesso senza che esse interferiscano anche visivamente con le altre. Per quanto riguarda le facciate le porzioni opache vengono uniformate a livello materico e cromatico aumentandone, allo stesso tempo, le prestazioni termiche tramite la posa di un cappotto esterno.
Per le porzioni vetrate, che ricoprono la maggior parte del complesso, l’intervento ridefinisce il ritmo dei prospetti senza stravolgere il sistema di serramenti preesistente. Il progetto prevede vari livelli d’intervento utilizzati sia in base all’importanza del fronte considerato sia in base alla percezione del fronte stesso dagli scorci ritenuti significativi, interni ed esterni alla proprietà. Tutte le tipologie di lavorazioni ripuliscono i prospetti dagli elementi, prevalentemente orizzontali, non utili dal punto di vista tecnico. In aggiunta per i fronti su strada una serie di lame verticali rettangolari ed una pensilina leggera staccata dal fabbricato accentuano la verticalità degli edifici sia nella percezione di scorcio che in quella frontale. Per le porzioni affacciate su via dei Valtorta, che accoglie i principali accessi, l’aggiunta di alcuni elementi in lamiera forata modifica ulteriormente la proporzione dei singoli corpi.Crediti fotografici: Park Associati
1594 posts in Realizzazioni