TORRE GENERALI CITYLIFE

La Torre Generali progettata da Zaha Hadid Architects (ZHA) di 44 piani, costituisce, insieme alle altre due torri, il fulcro del masterplan CityLife, pensato per rivitalizzare il vecchio sito della fiera internazionale di Milano, chiuso nel 2005. Attraverso la riqualificazione, avviata nel 2004, il sito è aperto al pubblico con l'inserimento di nuovi spazi civici, parchi pubblici e edifici residenziali, oltre alle aree commerciali e uffici, tutti collegati alla stazione Tre Torri sulla linea 5 del sistema metropolitano della città. La forza di torsione della torre viene trasferita verticalmente grazie al riallineamento delle solette in successione che incrementano la torsione su un asse verticale.
Questa torsione è definita da algoritmi per dare ad ogni piano una relazione frazionata rispetto ai piani superiori e inferiori.
La torre è destinata a ricevere una certificazione LEED Platinum grazie ad elementi come il suo sistema a doppia facciata e le colonne strutturali inclinate, che aumentano l'efficienza nelle aree utilizzabili. 

Crediti fotografici: Zaha Hadid Architects.
1625 posts in Realizzazioni