THE BOSTON CONSULTING GROUP

Boston Consulting Group, una delle più importanti multinazionali della consulenza aziendale, ha scelto come nuova sede milanese il palazzo delle Generali che si affaccia sul Duomo di Milano. Si tratta di un edificio storico del 1870, dove vissero prima Turati e poi Anna Kuliscioff, che negli anni passati era l’Hotel Duomo.

Dopo un importante intervento di recupero, la nuova sede BCG ospita a pieno regime 500 dipendenti suddivisi su sette piani per oltre 6.200 metri quadri e una terrazza di 300, dove nel 1965 furono fotografati Beatles in occasione della loro unico concerto italiano. In quella occasione fu scelto il terrazzo dell'attuale sede BCG proprio per la unica e spettacolare vista sulla piazza e per la posizione dominante sul Duomo, sulla Galleria Vittorio Emanuele e sull'area circostante. Per poter risalire con esattezza alla localizzazione delle foto dei Beatles, la ringhiera del terrazzo è stata lasciata dello stesso colore e forma degli anni '60.

I nuovi uffici BCG sono moderni, rispecchiano le più recenti tendenze e dottrine dell'office e dell'interior design, sempre nel rispetto dei vincoli architettonici. Un grande lavoro dedicato a due tipi diversi di utenza: in primo luogo le persone di BCG, la cui qualità della vita è il target prioritario di questo restyling. Secondariamente, i cittadini ai quali sarà data in omaggio la possibilità di godere di questo palazzo o di alcune porzioni in occasione di mostre, convegni e attività culturali e di intrattenimento. Un modo per restituire ai milanesi un pezzo della loro città. Tra le novità del palazzo BCG c'è una zona benessere con sala massaggi, uno spazio hi-tech dove poter vedere film e video in surround, un auditorium, aree ristorazione sia indoor che outdoor, un giardino botanico, spazi di co-working e più ambienti dedicati all’arte, tutto con affaccio diretto sul Duomo. Lo studio italiano Albera Monti & Associati ha realizzato in tempi da record l’intervento.


1637 posts in Realizzazioni