ROCHE BAU 1

"Nella progettazione dell'edificio 178 metri, l'obiettivo principale era quello di sviluppare una tipologia in altezza che visualizzasse e promuovesse l'organizzazione interna e la comunicazione all'interno dei diversi dipartimenti. La torre ospita circa 2000 posti di lavoro relativi a vari servizi attualmente dispersi in tutta la città. Questi devono essere riuniti in un unico posto in un processo di cosiddetta "office re-entry". Ciò consentirà una comunicazione fluida all'interno dei vari reparti in un modo che non è attualmente possibile.
La sfida consiste nella creazione di un ambiente urbano piuttosto che di un edificio per ufficio mono funzionale in cui ogni piano è separato ed è accessibile solo tramite un nucleo centrale.
L'edificio è strutturato verticalmente da solette sovrapposte di varie dimensioni, scolpite all'esterno da marcapiani bianchi orizzontali. Queste marcapiani sono tipiche del modernismo che ha caratterizzato lo sviluppo architettonico di Roche fin dagli anni Trenta, un'influenza stilistica che ancora oggi prevale in numerosi edifici. A questo proposito, l'edificio 1 è un'interpretazione contemporanea dell'identità architettonica e della tradizione di Roche."
Crediti fotografici: Johannes Marburg
1594 posts in Realizzazioni