PADIGLIONE ENEL A EXPO 2015

Nel progettare il Padiglione Enel per Expo 2015, il concetto di “condivisione dell’energia” diviene tema architettonico, attraverso la creazione di un volume virtuale: un luogo generato da una griglia, sulla quale si innestano 650 vettori in policarbonato, per esprimere l’innovazione della smart grid. Affacciato sul decumano, il padiglione occupa una superficie di 900 mq. La matrice iniziale del progetto è la rete intelligente che Enel ha realizzato per alimentare il sito EXPO; sulla griglia, visibile a terra, sono posti i tubi in policarbonato che generano un bosco virtuale illuminato da lampade Led. Padiglione Enel offre un percorso esperienziale, la visita è immersiva e ludica, il visitatore entra liberamente nel “bosco” e interagisce con i vettori attraverso inaspettate situazioni luminose e sonore.Crediti fotografici: Andrea Martiradonna
1590 posts in Realizzazioni