RISTORANTE SULLA TERRAZZA DELLA TRIENNALE

La Triennale di Milano ha restaurato la Terrazza Panoramica del Palazzo dell’Arte realizzando un ristorante temporaneo con vista su Parco Sempione, sul Castello Sforzesco e sulla nuova skyline di Milano. L’intervento rappresenta, insieme al Padiglione “Arts & Foods”, un’iniziativa della Triennale per Expo 2015.
Il concorso, bandito nel 2014, è stato vinto dallo studio “OBR”, che ha proposto un volume semplice, interamente trasparente, con linee pulite e razionali.
Il padiglione del ristorante, lungo 33 metri e largo 5, è arretrato rispetto ai portali della facciata storica ed è realizzato con sottili profili portanti in acciaio inox, che sorreggono vetrate scorrevoli.
Le grandi aperture garantiscono l’areazione naturale e consentono di aprire completamente la terrazza nella stagione estiva. Un orto aromatico pensile, opera del paesaggista Antonio Perazzi, accoglie gli ospiti tra aromi di alloro, piccoli ulivi ed erbe officinali. La struttura funziona come serra bioclimatica provvista di un sistema di termoregolazione dell’ambiente interno e una tenda mobile di 400 mq ombreggia la copertura, con modalità d’uso differenti tra giorno/notte ed estate/inverno, consentendo agli ospiti di pranzare riparati dal sole o di cenare ammirando le stelle.Crediti fotografici: Michele Nastasi
1594 posts in Realizzazioni